Usa, fiducia consumatori scende a luglio, delude attese di un aumento

martedì 28 luglio 2015 16:22
 

NEW YORK, 28 luglio (Reuters) - La fiducia dei consumatori Usa si è indebolita a luglio a causa in parte di una prospettiva meno ottimistica sul mercato del lavoro, secondo il Conference Board.

L'indice della fiducia dei consumatori è sceso a 90,9, più basso rispetto alla stima rivista in discesa di 99,8 a maggio. Si tratta della lettura più bassa da settembre 2014.

Gli economisti stimavano una lettura per luglio di 100,0 secondo un sondaggio Reuters.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia