Usa, crescita settore manifatturiero rallenta a luglio - Ism

lunedì 3 agosto 2015 15:39
 

NEW YORK, 3 agosto (Reuters) - Il ritmo di crescita del settore manifatturiero Usa ha registrato un rallentamento a luglio, deludendo le attese.

L'indice Ism (Institute for Supply Management) il mese scorso è sceso a 52,7 da 53,5 di giugno, sotto le attese degli analisti che si aspettavano una lettura invariata.

L'indicatore resta comunque sopra la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione.

I nuovi ordini sono saliti a 56,5 da 56,0 di giugno, segnando il livello più alto da dicembre. Il paniere dei prezzi pagati è scivolato a 44,0 da 49,5, contro stime per una lettura di 49,0.

La componente occupazione si è attestata a 52,7, sotto i 55,5 del mese precedente e inferiore anche alle attese, che convergevano su 54,7. La voce importazioni ha toccato il livello più basso di un anno a 52,0.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia