Usa, crescita manifattura rallenta a minimi 22 mesi

mercoledì 1 aprile 2015 16:27
 

NEW YORK, 1 aprile (Reuters) - Il ritmo della crescita della manifattura Usa è calato a marzo al ritmo più basso di quasi due anni, pressato dal rallentamento dei nuovi ordini e dall'impiego stagnante.

L'indice Ism per l'attività manifatturiera è infatti sceso a marzo a 51,5 da 52,9 di febbraio. La lettura è inferiore alle previsioni di 52,5 di un sondaggio Reuters e la più bassa da maggio 2013.

Una lettura sopra i 50 indica espansione. E' il 28esimo mese consecutivo che il dato supera questa soglia.

L'indice sui nuovi ordini è sceso a 51,8 a marzo da 52,5 di febbraio, mentre quello sull'occupazione è passato a 50 da 51,4. Entrambi i dati sono ai minimi da 22 mesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia