Italia, fabbisogno marzo sale a 18 miliardi di euro

giovedì 1 aprile 2010 22:16
 

ROMA, 1 aprile (Reuters) - Il saldo del settore statale ha chiuso in marzo con un fabbisogno di circa 18,1 miliardi, superiore di circa 3,5 miliardi rispetto a quello registrato nel marzo 2009, pari a 14,617 miliardi.

Lo comunica il Tesoro, specificando che nel primo trimestre del 2010 si è registrato un fabbisogno complessivo di circa 26,9 miliardi.

Conseguentemente, si conserva un margine positivo di circa 3,2 miliardi al fabbisogno dell'analogo periodo 2009, pari a 30,1 miliardi.

"Il fabbisogno del mese di marzo 2010, rispetto allo stesso mese del 2009, è caratterizzato da una sostanziale tenuta del gettito tributario e contributivo", commenta il Tesoro nella nota.

"Dal lato dei pagamenti si registrano una maggiore dinamica dei prelievi delle Amministrazioni locali dai conti della tesoreria statale e maggiori interessi sul debito pubblico".