Crisi, Marcegaglia: lasciar perdere detassazione straordinari

lunedì 24 novembre 2008 21:54
 

ROMA, 24 novembre (Reuters) - Anche la Confindustria, come la Cisl, chiede al governo di sospendere la detassazione degli straordinari privilegiando la riduzione fiscale sui premi di produttività.

La presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, intervenendo all'incontro fra governo e parti sociali sul pacchetto anti crisi ha chiesto al governo "di alzare il tetto di reddito dei lavoratori per la detassazione dei premi di produttività da 30 a 35 mila euro e di lasciar perdere la detassazione degli straordinari".

La Cgil ha ribadito oggi la propria contrarietà alla proroga della detassazione degli straordinari a fronte della crisi in corso.