Usa, nuovo crollo record prezzi case gennaio - S&P Case-Shiller

martedì 31 marzo 2009 16:07
 

NEW YORK, 31 marzo (Reuters) - Ulteriore contrazione e calo record della serie a gennaio negli Stati Uniti per i prezzi delle case unifamiliari nelle venti principali aree urbane del paese.

Lo segnala l'indice nazionale sui prezzi residenziali a cura di Standard & Poor's e Case Shiller, in caduta di 2,8% su dicembre e 19,0% sullo stesso periodo dell'anno scorso a segnale di un mercato ancora in profonda contrazione.

In flessione del 2,5% su dicembre - dice S&P - anche l'indice relativo alle prime dieci aree urbane, che evidenzia un calo annuo pari a 19,4%.