Usa, indice Napm cala a marzo per 14esimo mese consecutivo

martedì 31 marzo 2009 16:12
 

NEW YORK, 31 marzo (Reuters) - L'attività delle imprese di New York City si è contratta per il 14esimo mese consecutivo a marzo, anche se non allo stesso tasso dei due mesi precedenti.

L'indice Napm New York destagionalizzato che misura le attuali condizioni delle imprese è salito a marzo a 43,1 da 29,6 di febbraio, in miglioramento, ma sempre al di sotto di 50, la soglia che separa la contrazione dall'espansione.

L'indice sull'outlook sei mesi è salito a 64,8 da 31,8 di febbraio, il valore più alto da maggio 2008.

L'indice sull'occupazione è migliorato a 25 da 21,9, mentre quello dei prezzi pagati è sceso a 30 da 35,9.