31 luglio 2009 / 13:16 / 8 anni fa

Usa, indice Napm New York luglio scende a 358,2 da 359,0 giugno

NEW YORK, 31 luglio (Reuters) - L'attività economica a New York City si è nuovamente contratta a luglio per il secondo mese consecutivo dopo il breve recupero di maggio.

E' quanto emerge dallo studio di settore pubblicato oggi dalla National Association of Purchasing Management-New York che ha messo a punto un indice corretto in base ai fattori stagionali in calo a 358,2 a luglio dal 359 del mese precedente.

Si tratta del secondo mese consecutivo di calo dopo l'espansione di maggio che aveva invertito una tendenza che durava ormai dal gennaio 2008.

In particolare la componente sulle condizioni attuali è salita a 48,3 dal 44,8 di giugno, mantenendosi al di sotto della soglia di 50 che separa crescita e contrazione.

L'indice sulle previsioni a sei mesi è salito per il quinto mese consecutivo a 59,3 da 58,3 di giugno, segnando il massimo da marzo.

In rialzo ai massimi di 13 mesi a 37,5 anche il sottoindice sull'occupazione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below