MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 4 maggio

lunedì 4 maggio 2009 07:43
 

* Si risvegliano dal week-end lungo del primo maggio gran parte dei mercati mondiali, con le importanti eccezioni di Stati Uniti e Gran Bretagna dove le borse non si sono fermate. Fermi invece per festività i mercati giapponese e britannico

* Cartina tornasole delle nuove previsioni macro ufficiali - per quest'anno una contrazione della crescita da 4,2% accompagnata da deficit e debito pari rispettivamente a 4,6% e 114,3% del Pil - la Commissione europea pubblica le stime di primavera su economia e conti pubblici dei paesi membri. A gennaio le previsioni intermedie dell'esecutivo Ue anticipavano per l'Italia una contrazione del Pil del 2% nel 2009 e una ripresa di 0,3% nel 2010 - stima confermata i giorni scorsi dalla Ruef. Alle 11,30 la conferenza stampa di Almunia dedicata a illustrare le nuove stime, mentre questa sera si riunisce l'Eurogruppo informale con Tremonti

* Giornata dedicata al Pmi sul settore manifatturiero ad aprile: le previsioni raccolte da Reuters indicano per l'Italia una ripresa a 36,5 dopo il minimo di 34,6 di marzo

* Negli scambi finali sulla piazza asiatica i derivati sul greggio viaggiano in lieve rialzo, consolidando la risalita di circa 4% della seduta precedente. In attesa di nuovi dati sullo stato di salute dell'economia Usa, i contratti orbitano sul record delle ultime quattro settimane saldamente oltre la soglia dei 53 dollari. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a giugno sale di 27 centesimi a 53,47 dollari il barile, sui massimi di seduta

DATI MACROECONOMICI

ITALIA   Continua...