Usa, prezzi case -0,6% aprile da -2,2% marzo - S&P/Case-Shiller

martedì 30 giugno 2009 15:15
 

NEW YORK, 30 giugno (Reuters) - Sono ancora in contrazione ad aprile negli Stati Uniti i prezzi delle case unifamiliari nelle venti principali aree urbane del paese.

E' quanto si apprende dall'indice nazionale sui prezzi residenziali a cura di Standard & Poor's e Case Shiller, in calo dello 0,6% a aprile dal 2,2% di marzo.

Su anno la flessione è stata invece del 18,1%.

Nelle prime dieci aree urbane il calo è stato dello 0,7% dal -2,1% di marzo, per una contrazione su anno del 18%.

Tredici delle venti aree metropolitane hanno tuttavia evidenziato un miglioramento rispetto al mese precedente.