Usa, fiducia consumatori settembre sorprende al rialzo

martedì 30 settembre 2008 16:12
 

30 settembre (Reuters) - L'indice di fiducia dei consumatori Usa compilato dal Conference Board è migliorato in settembre a 59,8 da 58,5 sorprendendo attese per una flessione a 55,5.

L'indagine, ha precisato il Conference Board, non cattura appieno le turbolenze che hanno scosso i mercati.

In ogni caso l'indice che monitora la situazione attuale è sceso ai minimi da ottobre 2003 rallentando a 58,8 da 65.

In miglioramento a 60,5 da 54,1, invece, le aspettative.

L'indice relativo alla difficoltà nel trovare un lavoro è salito a 32,8 da 31,7 portandosi ai massimi da ottobre 2003.