MONETARIO - Cosa succede oggi giovedì 30 aprile

giovedì 30 aprile 2009 07:41
 

* In linea con le aspettative di mercato e analisti Banca del Giappone ha confermato i tassi di riferimento sull'attuale minimo di 0,1% per il periodo overnight. Nessuna nuova iniziativa invece in materia di misure di 'quantitative easing', in attesa di meglio valutare gli effetti dei provvedimenti già messi a punto per far fronte alla peggiore recessione del dopoguerra. Verrà pubblicato alle 8 italiane il rapporto semestrale dell'istituto centrale dedicato all'economia

* Sessione particolarmente generosa di spunti macro quella odierna, anche in vista della pausa dei principali mercati della zona euro domani.

Dal vecchio continente in evidenza specialmente la stima flash Eurostat sui prezzi al consumo di aprile nei sedici paesi Uem, diffusa in contemporanea a quella Istat sui dati nazionali. Le aspettative degli analisti interpellati da Reuters convergono su un tasso annuo di 0,6% per il costo della vita nella zona euro, mentre l'inflazione italiana dovrebbe mostrare un incremento di 0,1% su marzo e 1,1% su aprile 2008 a livello di indice Nic

* Secondo la stima preliminare di marzo la produzione industriale giappponese ha visto un rialzo di 1,6% su febbraio, a fronte di un consensus per un incremento mensile di 0,8%, mostrando il primo segno positivo degli ultimi sei mesi

* Sempre in Giappone, l'indice Pmi sul settore manifatturiero evidenzia ad aprile uno discreto recupero, passando a 41,4 dal 33,8 di marzo, mentre gli ordini all'edilizia e i nuovi cantieri di marzo segnano una flessione annua pari rispettivamente a 20,7% e 37,8%

  Continua...