Usa, indice prezzi case a luglio sale oltre attese

martedì 29 settembre 2009 15:10
 

NEW YORK, 29 settembre (Reuters) - L'indice Standard & Poor's/Case-Shiller, che misura l'andamento dei prezzi immobiliari in venti aree metropolitane degli Stati Uniti, a luglio ha registrato un incremento superiore alle attese.

L'indice è salito dell'1,6%, rispetto a un'attesa di +0,5% e a un aumento dell'1,4% a giugno.

Su base annua, l'indice ha segnato un calo del 13,3%, contro una previsione di -14,3%.

L'indagine evidenzia che in 18 aree su 20 i prezzi sono cresciuti fra giugno e luglio.

Il sottoindice riguardante dieci aree metropolitane è salito dell'1,7%, rispetto ad attese di +1,4%.