Russia potrebbe avere riserve in dollari canadesi e australiani

martedì 29 settembre 2009 13:13
 

MOSCA, 29 settembre (Reuters) - La banca centrale russa non ha in programma di tagliare la propria quota di Treasuries Usa ma in futuro potrebbe aggiungere alle proprie riserve altre valute come il dollaro canadese e australiano, ha detto un funzionario della banca. Alexei Ulyukayev, vice presidende della bance centrale, ha detto ai giornalisti di aspettarsi che l'inflazione resti bassa ad ottobre ma comunque sopra lo zero, atteso a settembre.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Russia potrebbe avere riserve in dollari canadesi e australiani | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,291.72
    -0.37%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,559.88
    -0.23%
  • Euronext 100
    1,028.14
    +0.00%