Cina,Cpi dovrebbe toccare fondo in tr3 e risalire-Banca centrale

martedì 28 luglio 2009 09:02
 

PECHINO, 28 luglio (Reuters) - I prezzi al consumo cinesi si stanno stabilizzando dopo mesi di declino e potrebbero toccare il punto più basso alla fine del terzo trimestre per poi risalire.

E' questo il quadro che emerge da un rapporto stilato dal dipartimento di statistica della banca centrale cinese, il più esplicito richiamo ufficiale alla possibilità di un ritorno dell'inflazione di pari passo a un avvio della ripresa.

Gli analisti preferiscono però mantenersi cauti nel vedervi un segnale di stretta della liquidità.

"Il nostro indice composito mostra che il Cpi potrebbe toccare il fondo alla fine del terzo trimestre", scrive la banca centrale. L'indice è sceso a giugno dell'1,7% rispetto all'anno precedente, segnando il quinto mese consecutivo in territorio deflazionistico.

La banca centrale ha anche affermato che la ripresa della crescita cinese nel secondo trimestre è stata più forte delle attese, al 14,9% su base annualizzata e corretta per i fattori stagionali. A inizio mese la Cina aveva indicato una crescita del Pil nel secondo trimestre del 7,9% rispetto all'analogo periodo del 2008.