Francia, sale fiducia consumatori, prospettive industria deboli

mercoledì 28 gennaio 2009 09:55
 

PARIGI, 28 gennaio (Reuters) - La fiducia dei consumatori francesi è cresciuta a gennaio, portandosi sul livello migliore da aprile dell'anno scorso; ma l'industria prevede che la domanda continui a decelerare nel primo trimestre secondo l'ufficio nazionale di statistica INSEE.

Il morale delle famiglie si è attestato a -41 nella lettura di gennaio, un dato migliore del consensus di -45 e che viene dopo il dato non rivisto di dicembre di -44.

Tuttavia, un'altra indagine INSEE mostra oggi che la domanda complessiva ed estera per i beni industriali ha subìto una sensibile contrazione nel quarto trimestre e che le prospettive sono cupe.

"La domanda continuerà a diminuire nel primo trimestre del 2009", si afferma nell'indagine.