Usa, indice Pmi Chicago febbraio sale a 34,2, crolla occupazione

venerdì 27 febbraio 2009 16:00
 

WASHINGTON, 27 febbraio (Reuters) - Continua a contrarsi a febbraio il Pmi dell'area di Chicago, barometro dello stato di salute del manifatturiero del Midwest, ma a un livello meno veloce di quanto atteso grazie a un rialzo graduale della produzione.

L'indice dei direttori acquisti, secondo quanto riportato dall'Institute for Supply Management di Chicago, è salito questo mese a 34,2 dal 33,3 di gennaio, contro un consensus a 33.

Tra le singole componenti dell'indice generale l'occupazione è precipitata a 26,2 dal 34,8 di gennaio, mentre i prezzi pagati sono scesi a 37,8 da 39,8 e i nuovi ordini sono scivolati leggermente a 30,6 da 30,7.

Nell'indice una lettura sotto 50 indica contrazione.