Usa, fiducia consumatori Conference Board novembre sopra attese

martedì 25 novembre 2008 16:07
 

WASHINGTON, 25 novembre (Reuters) - L'indice di fiducia dei consumatori Usa elaborato dal Conference Board è migliorato a 44,9 a novembre da 38,8 in ottobre (dato rivisto da 38), superando attese che indicavano una discesa a 37,9. L'indice relativo alla situazione attuale è passato a 42,2 da 43,5 di ottobre (rivisto da 41,9), toccando i minimi da giugno 1993.

L'indice che monitora le aspettative è balzato a 46,7 da 35,7 in ottobre (rivisto da 35,5).

Ai massimi dall'ottobre 1993 risulta l'indice relativo alla difficoltà di trovare lavoro passato a 37,2 da 36,6 (rivisto da 37,2).

Le aspettative di inflazione a un anno rallentano a 5,9 da 6,8 (rivisto da 6,9).