Cina conferma politiche macro, premier vede ancora difficoltà

lunedì 24 agosto 2009 11:15
 

PECHINO, 24 agosto (Reuters) - La Cina non modificherà le sue attuali politiche macroeconomiche perché l'economia, pur in miglioramento, non si è ancora stabilizzata, ha detto il premier Wen Jiabao.

In un comunicato pubblicato sul sito web del governo, www.gov.cn, Wen ha spiegato che Pechino assicurerà un flusso di credito sostenibile e un'offerta di liquidità "ragionevolmente sufficiente" per sostenere un'economia che, secondo lui, sta affrontando nuove difficoltà.

"Dobbiamo prendere chiaramente atto che le fondamenta della ripresa non sono stabili, non sono solide, né equilibrate. Non possiamo essere ciecamente ottimisti", ha detto Wen dopo un viaggio nel weekend nella provincia di Zhejiang.