Buffett, business piatto, equity meglio di Treasuries - Cnbc

venerdì 24 luglio 2009 14:58
 

NEW YORK, 24 luglio (Reuters) - Warren Buffett definisce "piatto" lo stato di salute dell'economia, ma ribadisce che in prospettiva futura l'equity è assai più attraente dei titoli del debito pubblico. Lo dichiara il magnate americano a Cnbc, precisando di ritenere decisamente preferibile possedere azioni con il Dow Jones a 9.000, piuttosto che Treasuries a lungo termine.

Buffett ricorda poi che a lungo andare esistono possibilità reali di inflazione ed è bene non diventare "drogati di deficit federali", aggiungendo poi che non crede che esista qualcuno più adatto di Bernanke a gestire la situazione.

Quando al dollaro, Buffett dice di aspettarsi un consistende calo del valore della divisa statunitense di qui a 10 anni.