Bce, taglio tassi non sarebbe sorprendente - Almunia

lunedì 23 febbraio 2009 19:53
 

MADRID, 23 febbraio (Reuters) - Non sarebbe sorprendente se la Bce tagliasse i tassi d'interesse al suo prossimo meeting, ha detto oggi il commissario europeo agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia. "Se si seguono i commenti del presidente (della Bce) Jean-Claude Trichet e degli altri membri del suo consiglio governativo, non si resterà sorpresi da un nuovo taglio dei tassi d'interesse" ha detto Almunia durante alcune battute davanti ad una commissione parlamentare spagnola.

Molti economisti stimano un taglio dei tassi Bce di 50 punti base all'1,5% alla riunione del 5 marzo.