Gb, vendite dettaglio settembre +1,8% anno, minimo febbraio 2006

giovedì 23 ottobre 2008 11:15
 

LONDRA, 23 ottobre (Reuters) - Le vendite al dettaglio della Gran Bretagna sono scese dello 0,4% congiunturale nel mese di settembre a fronte di stime per una contrazione dello 0,9%, secondo i dati diffusi dall'ufficio statistico.

Sul calo ha inciso il declino del tessile, abbigliamento, calzature e casalinghi.

La crescita su base annua è stata dell'1,8%, il tasso più basso da febbraio 2006, mentre le stime erano per un rialzo del 2,0%.

Nei tre mesi a settembre le vendite al dettaglio sono salite dello 0,1% su trimestre e del 2,3% su anno.

Il dato di agosto è stato rivisto a 1,1% su mese dal precedente 1,2%, mentre il dato annuo è stato confermato al 3,3%.