Zona euro, rischi inflazione molto equilibrati - bollettino Bce

giovedì 22 gennaio 2009 10:47
 

FRANCOFORTE, 22 gennaio (Reuters) - I rischi di inflazione nella zona euro a medio termine sono ad oggi ampiamente equilibrati.

Lo ha scritto la Banca centrale europea nel bollettino mensile che, come d'abitudine, ricalca le dichiarazioni di politica monetaria rilasciate dal presidente della Bce Jean-Claude Trichet nella settimana precedente, quando sono stati tagliati i tassi di 50 punti base al 2%.

"Dopo questa decisione il consiglio considera i rischi per la stabilità dei prezzi nel medio termine ampiamente equilibrati", scrive la Bce nel bollettino.

Tuttavia restano forti i rischi per la crescita, da quando le tensioni sui mercati finanziari sono traboccati nell'economia reale.

"Questo outlook sull'economia resta circondato da un livello eccezionalmente alto di incertezza", ha detto la Bce.