India abbassa tassi al 4,75%, stima Pil 08/09 al 6,5-6,7%

martedì 21 aprile 2009 08:33
 

MUMBAI, 21 aprile (Reuters) - La banca centrale indiana ha abbassato i tassi di interesse di 25 punti base per ridare slancio alla crescita e contrastare il rallentamento dell'economia globale.

Il tasso a cui la Reserve Bank of India inietta liquidità nel sistema bancario è stato ridotto al 4,75% e quello applicato nelle operazioni di drenaggio dei fondi in eccesso al 3,25%, con effetto immediato.

La banca centrale ha anche ridotto la stima del Pil per il periodo 2008/09, che si è concluso il 31 di marzo al 6,5-6,7% e previsto una crescita intorno al 6% per il 2009/10.