Francia, Pmi manifattura torna a crescere in agosto

venerdì 21 agosto 2009 09:15
 

PARIGI, 21 agosto (Reuters) - Il settore privato francese ha confermato la crescita in agosto grazie al rimbalzo dell'industria e al netto del rallentamento della contrazione dei servizi.

E' quanto emerge dagli indici provvisori pubblicati oggi da Markit Economics, secondo i quali l'indice flash servizi, che comprende industria e servizi, ad agosto è avanzato a 50,9 dal 47,3 (definitivo) di luglio, e passa per la prima volta dal maggio 2008 la soglia dei 50, che segna la frontiera tra espansione e contrazione dell'attività. Il dato ha superato il consensus, espresso da 15 analisti interpellati da Reuters, che indicavano la soglia di 49,0.

L'indice Pmi manifattura resta invece al disotto di 50, a 48,9 contro 45,5 di luglio, segnando il massimo da 11 mesi, ben oltre il consensus per 46,5.

L'indice composito, che integra il settore manifatturiero e quello dei servizi, è invece salito a 50,2 in agosto dal 48,1 di luglio, al massimo da 15 mesi. Gli analisti avevano visto il dato a 49,0.