Cina, premier Wen da 27/1 in Europa, nessuna tappa in Francia

martedì 20 gennaio 2009 11:05
 

PECHINO, 20 gennaio (Reuters) - Il primo ministro cinese Wen Jiabao verrà in Europa la prossima settimana per parlare della crisi economica, ma non si fermerà in Francia.

Lo ha annunciato oggi Jiang Yu, portavoce del ministero degli esteri cinese, aggiungendo che il premier si recherà in Germania, Spagna, Gran Bretagna, Svizzera e nei quartieri dell'Unione europea a Bruxelles tra il 27 gennaio e il 2 febbraio.

Interrogato sui motivi dell'assenza dalla Francia, il portavoce ha rifiutato di rispondere, ma i rapporti tra i due paesi sono tesi da quando il presidente francese Nicolas Sarkozy ha incontrato lo scorso novembre il Dalai Lama.

"Prendiamo seriamente lo sviluppo delle nostre relazioni con l'Unione europea", ha commentato Jiang.

La visita dovrebbe rafforzare la cooperazione "in risposta alla crisi economica" e Wen dovrebbe partecipare anche al Summit economico mondiale di Davos, che inizierà il 28 gennaio.