Ordini, in trimestre timidi segnali miglioramento - Marcegaglia

martedì 20 ottobre 2009 12:59
 

ROMA, 20 ottobre (Reuters) - I dati pessimi degli ordini all'industria nel mese di agosto "non sono significativi" ed il trimestre dovrebbe invece contenere "qualche timidido segnale di miglioramento" rispetto al secondo trimestre dell'anno.

Lo ha detto il presidente della Confindustria Emma Marcegaglia, parlando con i cronisti a margine di un convegno sull'energia, commentando il dato Istat di stamane che indica ad agosto su mese un -8,6% che rappresenta il peggior calo dal gennaio 2000.

"I dati del mese di agosto sono poco significativi. E' un mese di ferie, in più quest'anno, con la crisi, sono state allungate. Confermiamo che qualche piccolo segnale di miglioramento rispetto al trimestre precedente c'è e lo vediamo da vari indicatori", ha detto la Marcegaglia.

Secondo il presidente della Confindustria, "non significa che siamo fuori dalla crisi. La situazione è difficile e abbiamo davanti ancora mesi complicati per l'occupazione, la concorrenza e la capacità di tenuta delle imprese che sarà sempre più complicata. Registriamo un leggero miglioramento rispetto ai mesi precedenti, ma ribadiamo che la crisi non è finita".