21 luglio 2009 / 05:51 / 8 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi, martedì 21 luglio

* Audizione semestrale al Congresso di Ben Bernanke. Si parte oggi con la prima tappa, alla commissione servizi finanziari della Camera. Attenzione ai segnali che Bernanke lancerà sullo spostamento dalla politica di tassi zero. Il Wall Street Journal riporta infatti che il numero uno della Fed ha detto che forse ci sarà bisogno di una politica più restrittiva per prevenire l'inflazione.

"In generale la Fed ha molti strumenti per attuare una politica monetaria più restrittiva quando le prospettive economiche lo richiedano. Come i miei colleghi ed io abbiamo detto tuttavia, è probabile che le condizioni economiche non giustifichino una politica monetaria più restrittiva per un lungo periodo" ha precisato.

* Bernanke potrebbe poi illustrare le modalità attraverso cui la Fed intende rivedere i programmi straordinari di prestiti e acquisti di asset. Gli economisti si attendono che il Congresso metta sotto pressione Bernanke sulla disoccupazione. La settimana scorsa, la Fed ha pubblicato le previsioni economiche, sottolineando che la recessione quest'anno non sarà feroce come si poteva temere, ma ha aggiunto che il tasso di disoccupazione dovrebbe toccare il 10% e nel 2010 non sono previsti miglioramenti sostanziali del mercato del lavoro.

* A Bruxelles, la Commissione Ue chiude i battenti per la festa nazionale belga. Al Parlamento Ue però si riuniscono le commissioni.

* A Roma, in Senato, audizioni su Dpef e decreto fiscale, con Tremonti alle 15, Corte dei conti, Istat, Isae e Draghi alle 20,00. Ieri, i relatori del decreto fiscale hanno presentato un emendamento che prevede che la tassa sulle plusvalenze dell'oro resti al 6%, ma il prelievo non possa superare i 300 milioni di euro. Un altro emendamento prevede che le imprese che procedono ad aumenti di capitale fino a 500.000 euro possano beneficiare di uno sgravio fiscale del 3% per cinque anni. E ancora, un emendamento indica che la detassazione degli utili reinvestiti si applichi in sede di saldo delle imposte sui redditi, quindi a metà 2010. Un altro emendamento prevede che gli ispettori dell'Agenzie delle entrate potranno richiedere "notizie, dati e documenti" a Bankitalia, Consob e Isvap.

* Alle 14,30 a Roma, in Commissione Finanze, audizione di Bankitalia sulle cartolarizzazioni.

* Dai verbali della riunione del 15-16 giugno della banca centrale giapponese pubblicati nella notte emerge che u membro ha parlato di valutare un'exit strategy dai passi di politica monetario anon convenzionale intrapresi per far fronte alla crisi. Alcuni altri membri hanno tuttavia detto che queste misura giocano un ruolo importante nel placare i timori sull'offerta di fondi.

* Il greggio si è mantenuto attorno ai 64 dollari al barile in attesa del dato delle scorte Usa. Secondo le stime, nella settimana al 17 le scorte di greggio Usa sono scese di 1,8 milioni di barili, mentre benzine e distillati sono saliti rispettivamente di 1,4 milioni e 900.000 barili. Alle 7,30 circa il futures ad agosto dul greggio Usa cede 15 centesimi a 63,82 dollari al barile, mentre la scadenza a settembre sul Brent arretra di 50 centesimi a 65,94 dollari.

* I titoli del Tesoro Usa hanno chiuso in rialzo la seduta di ieri dopo le perdite iniziali, su scambi legati agli accordi sul debito corporate che hanno dominato il mercato in una settimana senza emissioni. Il titolo di riferimento a due anni ha chiuso in rialzo di 1/32 con tasso a 0,974%, mentre il benchmark decennale ha registrato in chiusura un rialzo di 8/32 per rendere 3,606%. Il trentennale è salito di 20/32 con tasso a 4,504%.

DATI MACROECONOMICI

USA

* Indice Fed di Chicago sull'attività nazionale di giugno

(14,30)

ASTE DI TITOLI DI STATO GRAN BRETAGNA

* Il Tesoro offre Gilt 2016, rendimento 4%, per 4 miliardi

BANCHE CENTRALI

USA

* A Washington, audizione semestrale del presidente della

Fed, Ben Bernanke, alla commissione Servizi finanziari della

Camera (16,00)

CANADA

* A Ottawa, la Banca centrale annuncia la decisione sui

tassi (15,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below