MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 19 maggio

martedì 19 maggio 2009 07:37
 

* Appuntamento principale sul fronte macro quello con l'indagine Zew sulle prospettive per l'economia tedesca a maggio. Dopo il marcato miglioramento del mese scorso, che ha segnato la prima lettura positiva da luglio 2007, la mediana delle aspettative raccolte da Reuters prospetta un ulteriore miglioramento dell'indice da 13,0 a 20,0

* La produzione industriale giapponese di marzo è stata confermata ai livelli della lettura preliminare di +1,6%. Sempre nel periodo in osservazione, la percentuale di utilizzo degli impianti risulta +0,8% da -11,9% di febbraio. Sempre in Giappone, secondo un sondaggio Reuters, il Pil del primo trimestre dovrebbe mostrare una lettura negativa record di -4,2%.

* Sulle piazze asiatiche il greggio si è mantenuto attorno ai 59 dollari al barile, dopo essere salito sui timori relativi all'offerta alimentati dalle tensioni in Nigeria, dove i guerriglieri minacciamo di compromettere le esportazioni. Tensione anche sul fronte Usa in seguito all'incendio in uno stabilimento chiave di raffinazione. Alle 7,15 circa il futures a giugno sul greggio Usa sale di 45 centesimi a 59,48 dollari al barile. Il contratto a luglio sul Brent, nuova scadenza di riferimento, guadagna 33 centesimi a 58,80 dollari.

* I titoli del Tesoro Usa hanno parzialmente ridotto le perdite ieri in chiusura doopo la diffusione dei dati sul settore immobiliare. Il titolo di riferimento a 2 anni ha chiuso con un declino di 1/32 e un tasso a 2,020%, mentre il benchmark decennale ha perso 2/32 per rendere 3,143%. Il trentennale ha invece registrato un più marcato declino di 14/32 con rendimento a 4,110%.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA   Continua...