Produzione industriale, dati gennaio prevedibili - Scajola

mercoledì 18 marzo 2009 11:38
 

ROMA, 18 marzo (Reuters) - I dati negativi forniti oggi da Istat sulla produzione industriale a gennaio erano prevedibili e confermano quanto già era noto.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico parlando con i giornalisti a margine di un convegno dell'Oice sul nucleare a commento dei dato sulla produzione industriale che a gennaio ha mostrato un calo congiunturale dello 0,2% e tendenziale del 16,7%.

"Sono dati precedenti ai provvedimenti presi dal governo. Sono dati negativi che erano nelle cose e certificano quello che ognuno di noi sa", ha detto Scajola.

Il ministro ha poi ribadito che si attendono invece dati positivi sul settore dell'auto dopo gli incentivi decisi dal governo: "Per l'auto siamo in attesa dei definitivi che avremo fra 15 giorni, ma dai dati parziali sulle prenotazioni ci paiono positivi. Attendiamo dati definitivi degli ordinativi".

La Fiat FIA.MI ha annunciato nei giorni scorsi di attendersi a marzo dati in linea o migliori rispetto allo scorso anno grazie agli incentivi.