Germania, nessuna crescita sostenuta prima di metà 2010 - Weber

lunedì 18 maggio 2009 11:55
 

FRANCOFORTE, 18 maggio (Reuters) - E' improbabile che l'economia tedesca torni a crescere saldamente prima della metà del prossimo anno. Lo ha detto il membro del consiglio governativo della Bce Axel Weber.

Weber, in un discorso preparato, ha detto che il tasso di calo dell'economia tedesca rallenterà nei mesi prossimi, ma che è troppo presto per parlare di ripresa.

"Non mi aspetto sostenuti tassi positivi di crescita fino alla metà dell'anno prossimo, il che non esclude che potrebbe esserci un segnale positivo nel frattempo" ha detto. Weber, a capo della Bundesbank, ha ribadito di ritenere l'attuale livello dell'1% del tasso di riferimento appropriato e ha detto che la decisione della Bce di acquistare covered bond aiuterà le condizioni di rifinanziamento delle banche.