Banca Carige, meglio mercato dei Tremonti Bond - DG

giovedì 17 settembre 2009 12:38
 

MILANO, 17 settembre (Reuters) - Banca Carige (CRGI.MI: Quotazione) conferma l'intenzione di decidere entro fine mese sui dettagli dell'emissione di obbligazioni convertibili.

Lo dice il direttore generale Alfredo Sanguinetto aggiungendo che al momento non pare conveniente l'opzione dei Tremonti bond.

"Entro fine mese decideremo sull'obbligazione convertibile tra 400 e 500 milioni di euro", ha detto Sanguinetto a margine della presentazione di un nuovo prodotto bancario. "Per decidere sui Tremonti bond c'è ancora tempo. Il provvedimento era corretto nel momento in cui è stato preso, ma oggi il mercato è molto più conveniente, è possibile reperire fondi a condizioni migliori". Quanto alle voci di un interesse per gli sportelli di Mps (BMPS.MI: Quotazione) Sanguinetto non sembra avvalorare l'ipotesi.

"Non si capisce nemmeno più se sono sul mercato o che prezzo vogliono fare", ha detto il DG. "In questo momento bisogna stare attenti a fare nuovi investimenti e utilizzare le risorse per le cose più opportune, come il credito alle imprese".