Usa, prezzi produzione maggio salgono meno del previsto a +0,2%

martedì 16 giugno 2009 15:52
 

(versione in italiano)

WASHINGTON, 16 giugno (Reuters) - I prezzi alla produzione americani sono saliti a maggio meno del previsto, nonostante l'aumento di quasi il 14% della benzina, mentre in confronto con l'anno scorso c'è stato il calo più marcato dal 1949.

A maggio i prezzi sono saliti dello 0,2% dallo 0,3% di aprile, contro un consensus per un rialzo più marcato dello 0,6%.

Rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso la flessione è stata del 5%.

I prezzi core, al netto di alimentari e energia, sono scesi dello 0,1%, rispetto a previsioni per un rialzo dello 0,1%. Si tratta del maggiore declino mensile dall'ottobre 2006, quando erano scesi dello 0,5%.