Giappone, Pil trim4 in calo 3,3%, massima contrazione da 1974

lunedì 16 febbraio 2009 07:47
 

TOKYO, 16 febbraio (Reuters) - Nel quarto trimestre il Pil del Giappone è sceso del 3,3% rispetto al trimestre precedente, mettendo a segno la sua massima contrazione dal 1974, a fronte di attese per un declino lievemente più limitato del 3,1%.

Le cifre si traducono in un calo annualizzato del 12,7%, contro le stime del mercato per un -11,7%.

Il ministro dell'Economia Kaoru Yosano ha detto che il paese si trova ad affrontare la sua peggiore crisi dalla seconda guerra mondiale, ma ha precisato di non star valutando di adottare ulteriori misure di stimolo prima che in parlamento passi il bilancio per l'anno fiscale che inizia il primo aprile.

Le produzione industriale relativa a dicembre è scesa del 9,8% su mese, contro un dato preliminate di -9,6%, mentre l'utilizzo degli impianti è sceso dell'11,8% su mese.