Cina incoraggerà investimenti privati domestici, esteri -governo

giovedì 16 aprile 2009 12:11
 

PECHINO, 16 aprile (Reuters) - Il consiglio di stato cinese intende introdurre misure a favore degli investimenti privati sia domestici, sia esteri. A riferirlo è l'agenzia stampa di Stato Xinhua (Nuova Cina).

Il governo, secondo Nuova Cina, ha assicurato inoltre che continuerà ad adeguare le politiche di stimolo economico alle esigenze del momento.

Secondo quanto riferito dall'agenzia in merito alla riunione dell'esecutivo cinese tenutasi oggi, le manovre di stimolo economico stanno iniziando a dare risultati positivi e la situazione dell'economia cinese è migliore delle attese.

Il consiglio, presieduto dal premier Wen Jiabao ha tuttavia messo in guardia contro un "ottimismo cieco", specialmente dopo i dati deludenti sulla crescita dell'economia cinese nei primi tre mesi dell'anno, rallentata al 6,1%, ai minimi dall'inizio delle rilevazioni nel 1992. Le basi per una ripresa economica rimangono, infatti, ancora deboli.