Usa, prezzi al consumo calano a sorpresa a marzo

mercoledì 15 aprile 2009 14:53
 

NEW YORK, 15 aprile (Reuters) - Inflazione annua in discesa per la prima volta dal 1955 negli Stati Uniti, dove l'indice dei prezzi al consumo ha segnato una contrazione dello 0,4% a marzo, scendendo a sorpresa dello 0,1% su base mensile secondo i dati diffusi oggi dal Dipartimento del Lavoro.

I prezzi erano aumentati rispettivamente dello 0,2% e dello 0,4% a febbraio e gli analisti si aspettavano per il mese scorso un aumento mensile dello 0,1%.

L'inflazione mensile, al netto della componente alimentare ed energetica, ha subìto un incremento dello 0,2% dopo essere salita di altrettanto il mese precedente. Le attese erano di una salita dello 0,1%.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, prezzi al consumo calano a sorpresa a marzo | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%