Usa, Cpi luglio stabile su mese, su anno maggior calo da 1950

venerdì 14 agosto 2009 14:49
 

(versione in italiano)

WASHINGTON, 14 agosto (Reuters) - L'inflazione americana è rimasta stabile a luglio rispetto al mese precedente, ma su anno il calo è il maggiore mai registrato dal 1950.

Secondo i dati a cura del Dipartimento del Lavoro a luglio i prezzi al consumo non hanno avuto variazioni dal +0,7% di giugno, in linea con le attese del mercato.

Su anno però la flessione è stata la più consistente dal gennaio 1950, con un calo del 2,1%, lievemente peggiore della mediana del consensus a -2%. Al netto di energia e alimentari, l'inflazione core è salita dello 0,1% a luglio dopo il rialzo dello 0,2% di giugno, perfettamente in linea con le attese del mercato. Su anno l'aumento è stato dell'1,5% dopo il +1,7% di giugno, segnando il tasso più lento di crescita dal febbraio 2004.