Usa, economisti vedono maggiore crescita-rapporto Fed Filadelfia

venerdì 14 agosto 2009 16:22
 

NEW YORK, 14 agosto (Reuters) - Migliora l'outlook sulla crescita economica americana nei prossimi trimestri, nonostante la revisione al rialzo delle stime sul tasso di disoccupazione negli ultimi tre mesi dell'anno.

Secondo le previsioni degli economisti pubblicate nel rapporto trimestrale della Federal Reserve di Filadelfia, il Pil americano nel terzo trimestre è visto in rialzo del 2,4% su tasso annuale, in deciso miglioramento rispetto alla precedente stima a +0,4%. La crescita dovrebbe proseguire nel quarto trimestre con un +2,2%, in rialzo dalla precedente stima a +1,7%.

Non è altrettanto positivo il quadro sulla forza lavoro Usa, con un tasso di disoccupazione visto al 9,6% nel terzo trimestre, invariato dalle precedenti stime, per poi salire al 9,9% nel quarto trimestre (dalla precedente stima a +9,8%).

Nel secondo trimestre il prodotto interno lordo americano è sceso dell'1% su anno, secondo i dati a cura del Dipartimento del Commercio, rispetto ad attese per una contrazione dell'1,5%.