Spagna, Pmi servizi ancora in contrazione ad agosto

lunedì 5 settembre 2011 09:43
 

MADRID, 5 settembre (Reuters) - Il settore servizi in Spagna si è ulteriormente contratto ad agosto, scendendo sui livelli di dicembre 2009, ed è diventato più pessimista sulle prospettive dell'anno in corso.

L'indice Pmi, realizzato con i direttori d'acquisto, è sceso il mese scorso a 45,2 da 46,5 di luglio, sotto le attese di 46,6, riducendosi di 5 punti in soli due mesi. E' il secondo mese consecutivo che l'indice del settore servizi, che rappresenta il 70% circa dell'economia spagnola, risulta sotto la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione.

Già il Pmi sul comparto manifatturiero aveva mostrato ad agosto una nuova contrazione, la quarta consecutiva, segno che la già debole economia spagnola, vista a +0,2% nel secondo trimestre dell'anno, è destinata a rallentare ancora nel terzo trimestre, con il rischio anche di una contrazione.