Manovra, commissione industria per rimborso aziende danni Libia

mercoledì 24 agosto 2011 11:09
 

ROMA, 24 agosto (Reuters) - Un invito al governo affinché preveda l'introduzione nella manovra di Ferragosto di un meccanismo di rimborso per le aziende italiane che hanno subito danni dalla crisi libica.

Lo richiede la Commissione industria del Senato nel parere rilasciato ieri, e destinato alla commissione Bilancio, sul decreto legge 138 che contiene la manovra approvata il 13 agosto.

Valuti, infine, la Commissione di merito, scrivono i senatori, "l'opportunità di inserire nel provvedimento d'urgenza un meccanismo che assicuri un risarcimento per le imprese italiane che hanno subito dei danni a seguito della recente crisi libica".

(Alberto Sisto)