Fisco,governo studia riforma aliquote rendite finanziarie-stampa

venerdì 24 giugno 2011 09:01
 

ROMA, 24 giugno (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, starebbe studiando una revisione della tassazione sulle rendite finanziarie che però non toccherebbe i titoli di stato.

Lo riferiscono alcuni quotidiani come il Corriere della Sera e La Repubblica.

Secondo le indiscrezioni il governo è orientato a fissare fra il 18 e il 20% l'aliquota che andrebbe applicata a conti correnti e strumenti finanziari.

Oggi i Bot e le obbligazioni oltre i 18 mesi sono tassate al 12,5%, mentre sui conti correnti e le obbligazioni con durata inferiore all'anno e mezzo si applica una aliquota del 27%.

La Repubblica ricorda anche che Tremonti la settimana scorsa a Levico, nel corso di un convegno, si era detto disponibile a fare "un ragionamento" sulla tassazione del risparmio delle famiglie.