Francia, banca centrale riduce stime Pil trim2 a +0,4% da +0,5%

giovedì 9 giugno 2011 09:50
 

PARIGI, 9 giugno (Reuters) - La Banca di Francia ha ridotto le stime di crescita per il secondo trimestre allo 0,4% dallo 0,5% trimestre su trimestre.

Nel suo rapporto mensile sul clima economico, la banca centrale prevede un lieve calo di industria e servizi per la seconda economia della zona euro.

L'indice sul sentiment economico per l'industria è sceso a maggio a 103 da 106 in aprile. Per i servizi in maggio è calato a 100 da 102 il mese precedente.