Germania,Pmi manifatturiero maggio rallenta,-4,3 punti da aprile

mercoledì 1 giugno 2011 10:23
 

BERLINO, 1 giugno - (Reuters) - Il settore manifatturiero tedesco è cresciuto al ritmo più basso da ottobre ma mantenendosi a livelli relativamente soddisfacenti.

A maggio l'indice Pmi/Markit della Germania ha toccato quota 57,7 punti, ben al di sopra della soglia dei 50 punti, che separa la contrazione dalla crescita, ma a un livello inferiore rispetto alla prima lettura di 58,2 e all'indice rilevato ad aprile, che era stato 4,3 punti più alto.

"E' un rallentamento significativo, ma da un livello eccezionalmente alto" ha sottolineato Tim Moore, economista a Markit.

In calo anche l'indice dei prezzi alla produzione, che, mese su mese, ha registrato la battuta d'arresto più consistente dal 2008, attestandosi a 70,5, e rimanendo, comunque, ben al di sopra la media a lungo termine di 57,2.