Usa, indice prezzi case Case Shiller-S&P cala nuovamente a marzo

martedì 31 maggio 2011 15:18
 

NEW YORK, 31 maggio (Reuters) - L'indice sui prezzi delle case unifamiliari Usa a cura di Case Shiller e Standard & Poor's mostra a marzo un nuovo leggero rallentamento, confermando il consensus degli analisti secondo cui il mercato immobiliare resta appesantito dal livello delle scorte e della debolezza della domanda.

Pari a 0,2% su base destagionalizzata, la flessione rispetta le attese con una dinamica identica a febbraio.

L'indice rimane su livelli inferiori all'aprile 2009, minimo coinciso con il picco della crisi legata ai mutui.

L'indagine, che monitora su base destagionalizzata l'andamento dei prezzi degli immobili residenziali nelle prime venti aree metropolitane degli Stati Uniti, evidenzia inoltre un calo annuo di 3,6% contro il -3,3% delle attese.