Germania eleverà stime crescita a 2,6% da 2,3% - stampa

mercoledì 13 aprile 2011 17:40
 

BERLINO, 13 aprile (Reuters) - Il governo tedesco eleverà le sue stime di crescita per il 2011 al 2,6% dal precedente 2,3%. Lo riferisce il quotidiano tedesco Bild.

In un estratto dell'articolo che verrà pubblicato nell'edizione di domani, si legge che il ministro dell'Economia Rainer Bruederle nelle stime di primavera prevede anche una crescita 2012 all'1,8%, invariata dalle stime precedenti.In base alle nuove stime del governo inoltre, la disoccupazione media è vista nel 2011 a 2,9 milioni di persone, con un tasso a 6,9%.