Usa, fiducia consumatori cala a marzo dopo record febbraio

martedì 29 marzo 2011 16:26
 

NEW YORK, 29 marzo (Reuters) - La fiducia dei consumatori Usa ha segnato un calo a marzo, a causa del peggioramento delle attese su crescita dei redditi e dei posti di lavoro, dopo aver toccato i massimi da tre anni a febbraio.

Il Conference Board ha indicato un indice a 63,4 a marzo da 72 rivisto di febbraio.

Gli economisti sentiti da Reuters prevedevano in media un indice a 65, nel range 55-72.