Germania, governo prevede deficit sotto 3% pil in 2011 e 2012

lunedì 14 marzo 2011 14:26
 

BERLINO, 14 marzo (Reuters) - Il governo tedesco adotterà questa settimana una proposta di bilancio che incorpora previsioni di un rapporto deficit/pil sotto al tetto del 3% fissato dall'Ue per quest'anno e il prossimo.

È quanto si legge in un documento del ministero delle Finanze, ottenuto da Reuters, secondo cui nella riunione di mercoledì il consiglio dei ministri approverà inoltre un aumento dell'indebitamento netto di 31,5 miliardi di euro nel 2012.

Il nuovo indebitamento è poi previsto in discesa a 22,3 miliardi nel 2013, a 15,3 miliardi nel 2014 e a 13,3 miliardi nel 2015.