Germania, pil finale trim4 +0,4%, +4% annuo, deficit 2010 3,3%

giovedì 24 febbraio 2011 08:26
 

BERLINO, 24 febbraio (Reuters) - L'economia della Germania è cresciuta dello 0,4% congiunturale e del 4% tendenziale nel quarto trimetre. Lo dicono i dati finali dell'Ufficio federale di statistica, che confermano la lettura preliminare diffusa lo scorso 15 febbraio.

A quanto emerge dallo spaccato del dato, è stato il commercio estero a dare il contributo maggiore alla crescita del trimestre con un +0,7%, seguito dagli investimenti in macchinari (+0,2%), dai consumi privati (+0,1) e dalla spesa pubblica (+0,1%). Negativo il contributo al pil, tra gli altri, della domanda interna (-0,4%), degli investimenti in edilizia (-0,4%) e delle scorte (-0,4%).

Secondo i dati odierni il disavanzo di bilancio tedesco si è attestato nel 2010 al 3,3% del pil, in allargamento dal 3% dell'anno prima.