Unicredit, plafond da 1 mld per ripresa Pmi, in 2010 10 mld

mercoledì 2 febbraio 2011 11:17
 

ROMA, 2 febbraio (Reuters) - Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) ha messo a disposizione un nuovo plafond da un miliardo di euro per sostenere la ripresa delle piccole e medie imprese.

Il progetto, denominato Ripresa Italia, si basa su un accordo tra il gruppo bancario e Rete Imprese Italia, l'associazione che coordina le principali associazioni delle Pmi.

"In questo momento congiunturale diventa indispensabile non solo continuare a supportare le aziende in difficoltà ma anche lanciare allo stesso tempo un nuovo progetto strutturale per affiancare e stimolare le piccole e medie imprese nella fase di ripresa economica", dice la nota di Unicredit.

Nel 2010 Unicredit, ha detto il direttore generale Roberto Nicastro, "ha supportato l'economia con oltre 10 miliardi di euro di nuovi finanziamenti a quasi 200.000 piccole aziende".

Il nuovo progetto Ripresa Italia prevede nel corso del primo semestre 2011 azioni per la ripresa del ciclo produttivo, per la competitività e per la ricerca.