Usa, Ism manifattura gennaio balza a 60,8, oltre attese

martedì 1 febbraio 2011 16:17
 

NEW YORK, 1 febbraio (Reuters) - A gennaio l'indice Ism manifatturiero è balzato a 60,8 da 58,5 di dicembre rivisto. Il dato supera il consensus di 58,0 e rappresenta il livello più elevato per l'attività della manifattura da maggio 2004.

Tra le componenti i nuovi ordini salgono a 67,8 da 62,0 e l'occupazione passa a 61,7 da 58,9. Quella relativa ai prezzi pagati balza a 81,5 da 72,5.